Codice deontologico Philosophy

  • Codice deontologico Philosophy



    Il Promotore Philosophy è un libero professionista che, in piena libertà, autonomia ed indipendenza, con propria organizzazione e mezzi, mette in relazione banche o intermediari finanziari con la potenziale clientela, al fine della concessione di finanziamenti sotto qualsiasi forma.


    Il Promotore Philosophy che svolge abitualmente, anche se non a titolo esclusivo, l'attività di mediazione creditizia, è tenuto all'iscrizione all'Albo dei Mediatori Creditizi tenuto presso la Banca d'Italia.


    Il Promotore Philosophy, nell'esercizio della propria attività professionale, deve comportarsi con diligenza, correttezza e trasparenza.


    Il Promotore Philosophy mantiene costantemente alto il proprio livello di preparazione professionale, mediante un costante aggiornamento.


    Il Promotore Philosophy deve operare in base ad incarico conferito in forma scritta.


    Il Promotore Philosophy deve sempre agire con correttezza trasparenza e buona fede, sia nei confronti del cliente, sia rispetto agli istituti di credito/intermediari finanziari con i quali opera.